Comune di San Nicolo' di Comelico

Dal primo ottobre 2018 parte il CENSIMENTO PERMANENTE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI condotto dall’ISTAT.

Per la prima volta il censimento assume cadenza annuale e non più decennale coinvolgendo ogni anno solo un campione della popolazione. Solo una parte dei Comuni Italiani sarà interessato quest’anno e San Nicolò di Comelico è fra questi.

Le operazioni di rilevazione vera e propria, che prendono avvio dal 13 ottobre, termineranno l’11 di novembre: la data di riferimento, che ogni famiglia scelta dovrà tenere presente quando risponde alle domande, è quella di domenica 7 ottobre 2018.

La rilevazione vedrà impiegati sul nostro territorio due rilevatori fra i dipendenti del Comune muniti di tesserino di riconoscimento che effettueranno le interviste, rilasciando, su richiesta, una ricevuta.

Il CENSIMENTO è considerato uno strumento di PUBBLICA UTILITA’ e per i cittadini è OBBLIGATORIO rispondere ai quesiti censuari. I dati raccolti sono tutelati dal segreto statistico e sono diffusi solo in forma aggregata ed utilizzati unicamente a fini istituzionali e statistici. I dati personali sono tutelati dal Codice in materia di dati personali in ogni fase della rilevazione.

L’ISTAT chiede la collaborazione di tutte le famiglie, partecipare al censimento è un obbligo di legge, ma soprattutto un’opportunità per contribuire alla buona riuscita della rilevazione nell’interesse proprio e di tutta la collettività.

Per ogni informazione si può contattare l’Ufficio comunale per il Censimento del Comune al n. di telefono : 0435/62314 in orario d’ufficio.

Ogni informazione sui contenuti del censimento si può trovare sul sito internet dell’ISTAT :

https://www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni che ha messo a disposizione anche il numero verde 800.811.177 attivo dal 10 ottobre al 23 novembre dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 21.